Noi Tv apre le procedure di mobilità

LUCCA - Il 21 agosto 2012 Noi Tv ha comunicato alle rappresentanze sindacali e al direttore dell'emittente, Giulio Del Fiorentino, l'apertura della procedura di mobilità per 8 dipendenti, 7 giornalisti e un tecnico emissionista.

-

logo_noitv_1.jpg

La decisione è stata motivata con l’impossibilità di proseguire negli assetti attuali a causa della crisi economica che ha ridotto gli investimenti pubblicitari da parte dei privati e degli enti pubblici. L’assemblea dei lavoratori, riunitasi il 24 agosto, respinge la prospettiva dei licenziamenti per gli otto dipendenti. Contestualmente dà mandato alle organizzazioni sindacali di aprire il tavolo di trattativa con l’azienda per individuare soluzioni alternative, che permettano di conservare i posti di lavoro e l’importante servizio che l’emittente offre ai cittadini della provincia di Lucca nel campo dell’informazione locale da circa 20 anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento