Politiche lavoro, accordo Imt-Fondazione Pera

LUCCA - IMT Alti Studi Lucca e Fondazione Pera collaboreranno sulle tematiche delle politiche economiche, sociali e del lavoro. L’avvio di questa importante partnership è stato sancito con un’apposita convenzione.

-

03_09_lavoro.jpg

In particolare, nel prossimo biennio la Fondazione Pera porterà avanti il progetto Themis, una ricerca sperimentale, promossa congiuntamente al Dipartimento di Economia dell’Università di Bologna, sui metodi di organizzazione del lavoro negli uffici giudiziari, specificamente nelle sezioni Lavoro, ricerca attualmente in corso di attuazione negli uffici giudiziari di Roma e di Bologna.
Sempre la Fondazione intitolata al giuslavorista lucchese Giuseppe Pera organizzerà, alla fine di marzo 2013, in stretta collaborazione con il professor Mattew Finkin dell’Università dell’Illinois, un secondo convegno internazionale (dopo quello del marzo 2011) che si articolerà attraverso quattro relazioni introduttive, affidate rispettivamente a un giuslavorista e a un economista statunitense e a un giuslavorista e a un economista europeo, sul tema della nozione di “giustificato motivo oggettivo” e degli effetti del controllo giudiziale o arbitrale sulle scelte dell’imprenditore in materia di licenziamento o trasferimento del lavoratore dipendente.
IMT, da parte sua, nel prossimo biennio, promuoverà studi e ricerche nei settori pensionistico e degli ammortizzatori sociali, analizzandone gli aspetti più critici e complessi ed offrendo – sulla base di risultati “sperimentali” – un ventaglio di possibili soluzioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento