Rischia il linciaggio per un incidente

FORTE DEI MARMI - Un neopatentato di Prato travolge degli scooter parcheggiati sul lungomare. La polizia lo salva dalla reazione di alcuni giovani che si trovavano nella zona.

-

02_03_2011_poliziaporto.jpg

Butta giu’ una fila di scooter e un cartellone pubblicitario di un cinema mentre guida ubriaco la sua Volkswagen Polo sul lungomare di Forte dei Marmi e una ventina di giovani, fra cui i proprietari dei mezzi danneggiati, lo vogliono picchiare: ma nel frattempo transita una volante della polizia e l’equipaggio riporta la calma. L’episodio risale e’ avvenuto all’altezza del pontile del Forte. Alla guida dell’auto, un neopatentato di 20 anni, di Prato. Dalla vettura e’ uscito incolume ma poteva subire la violenta reazione dei giovani radunati sulla passeggiata. Nella carambola l’auto ha danneggiato tre scooter ed invaso la corsia opposta, rischiando di travolgere dei pedoni. La polizia ha protetto il ventenne e l’ha sottoposto all’alcoltest a cui e’ risultato positivo: comminata una multa di 300 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento