Sfuma il sogno del Viareggio

BEACH SOCCER - Bianconeri battuti 7-4 dal Terracina nella finale-scudetto. In vantaggio con Ramacciotti la squadra di Santini e' stata superata da un avversario francamente troppo forte.

-

19_08_12__beach_soccer.jpg

Un sogno che poteva diventare realta’. il Viareggio di Stefano Santini ha disputato la finalissima per l’assegnazione dello scudetto 2012 del beach soccer. I bianconeri hanno affrontato il forte Terracina che godeva anche del sostegno del pubblico di casa. Il Viareggio era approdato all’atto conclusivo eliminando nei quarti l’Igreco Catanzaro (5-4) e in semifinale il Catania (2-1) dopo un appassionante supplementare. La finale tricolore si apriva in modo ottimale coi bianconeri in vantaggio grazie alla rete di Dario Ramacciotti. Ma il Terracina impattava sempre nel primo tempo con Bruno Xavier. La finalissima viveva il suo momento cruciale nel secondo tempo col solito Xavier su rigore e Maleasch che fissavano il punteggio sul 3 a 1. Negli ultimi 12 minuti la squadra di Santini cercava la clamorosa rimonta ma il Terracina si dimostra implacabile e superiore. La gara termina sul risultato di 7-4 e Terracina di Del Duca che si conferma campione d’Italia ma il Viareggio ha disputato una grandissima stagione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento