Tir vola dall’autostrada e finisce in un fosso

ALTOPASCIO - Un tir carico di bobine di carta e' letteralmente volato fuori dall'autostrada Firenze-Mare, saltando in via dei Barcaioli, strada comunale che si snoda lungo la carreggiata austradale.

-

Il mezzo pesante ha terminato la sua corsa in un fosso. L’autista, un romeno di 21 anni, ha riportato gravi ferite ed e’ stato trasportato in elicottero all’ospedale di Cisanello dove si trova adesso ricoverato nel reparto rianimazione. Il mezzo pesante procedeva in direzione Montecatini quando, arrivato all’altezza di una curva, ha sbandato impattando nel guard rail e ribaltandosi nel sottostrada. Sul luogo dell’incidente, avvenuto nel pomeriggio, sono subito intervenuti gli agenti della polizia municipale di Altopascio il cui comando si trova proprio a pochi metri dal punto dell’impatto ed e’ stato lo stesso comandate Domenico Gatto ad allertare vigili del fuoco e il 118. I pompieri dopo aver estratto l’autista dall’abitacolo lo hanno affidato alle cure dei sanitari. Poi i vigili del fuoco hanno lavorato quasi tre ore per rimuovere il tir, il rimorchio e le bobine dal canale con l’ausilio di una gru. Poi sono scattate le operazioni di bonifica del fosso a causa dello sversamento del carburante del tir.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento