Un concerto per l’Emilia

CAMAIORE - Mercoledì 29 agosto Camaiore si mobilita per un grande evento benefico: uno spettacolo per la raccolta fondi da destinare alle popolazioni dell’Emilia Romagna duramente colpita dal terremoto dei mesi scorsi.

-

terremotoconcertoperlemilia.jpg

Organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune, con il patrocinio delle altre sei Amministrazioni della Versilia, il concerto si terrà in Piazza San Bernardino alle ore 21,15. L’ingresso è ad offerta libera.
Ad esibirsi saranno l’Ensemble Musicale Camaiore, costituito dalla “fusione” di due eccellenti realtà come la Filarmonica G. Puccini di Camaiore e la Filarmonica D.E.B. di Capezzano Pianore, e il Coro della Cappella F. Gasparini.
Ad impreziosire la serata anche la voce della soprano Serena Farnocchia.
Grazie alla disponibilità di privati, del service tecnico e della SIAE, l’intero ricavato della serata potrà essere devoluto in beneficenza, senza alcun costo da sostenere per gli organizzatori.
Il Consiglio Comunale di Camaiore ha inoltre approvato all’unanimità di aderire al progetto proposto dall’ANCI, Associazione Nazionale dei Comuni italiani, dal nome “Adotta un comune terremotato”. E’ stato quindi aperto attraverso la Tesoreria Comunale un conto corrente per destinare risorse economiche ad una delle città colpite dai disastrosi fatti del maggio scorso. I cittadini interessati ad effettuare donazioni possono utilizzare le seguenti coordinate bancarie, in particolare il codice IBAN IT33N0503424620000000001370 con causale “Terremoto Emilia Lombardia e Veneto”.
L’amministrazione Comunale di Camaiore, assieme al coordinamento Nazionale istituito dall’Anci, seguirà in modo preciso l’iter delle donazioni per garantire la correttezza delle operazioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento