29 giugno, parenti all’attacco di Mannino

VIAREGGIO - I parenti delle vittime del disastro criticano duramente il commissario prefettizio e i suoi collaboratori che lunedì scorso non erano presenti ad un incontro organizzato alla Croce Verde.

-

06_09_disastro_viareggio.jpg

Lunedì alla Croce Verde si è svolto un incontro con gli enti che sono stati interessati o che si sono dichiarati parti offese nella tragedia del 29 giugno 2009. Erano presenti Regione, Provincia, Croce verde e CGIL. Il grande assente, invece, era l’amministrazione comunale. “Vergogna” hanno scritto i familiari delle vittime.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento