Brega sorride, Lucchese respira

CALCIO - Elongazione ai flessori della coscia sinistra: questo il verdetto della risonanza magnetica cui si e' sottoposto il bomber rossonero che potrebbe rientrare il 27 nella trasferta di Forcoli. In forte dubbio Casapieri.

-

18_09_12__brega.jpg

L’ecografia cui si e’ sottoposto Cristian Brega e’ stata piu’ confortante del previsto. A meta’ della ripresa della gara di Borgo San Lorenzo il centravanti rossonero si e’ infatti procurato una elongazione ai flessori della coscia sinistra. Il bomber dovra’ rimanere fermo questa settimana e martedi’ prossimo si sottoporra’ ad un nuovo controllo dopodiche’ potrebbe anche riprendere la preparazione e tornare a disposizione per la trasferta di Forcoli del 30 settembre, piu’ facilmente per la gara interna del 7 ottobre con il Rosignano. Pertanto contro il Fidenza spazio a Nardi, in gol a Borgo San Lorenzo, mentre c’e’ ancora un barlume di speranza di vedere tra i pali Leandro Casapieri anche se nessuno si sbilancia su questa ipotesi e si vivra’ valutando giorno per giorno. In questo caso spazio a Babbini che significherebbe per Duccio Innocenti rivedere diverse cose anche sull’utilizzo degli under. Provino generale giovedi’ nella partitella in famiglia. Quattro anni dopo, era il 30 novembre 2008, il Viareggio torna a Carrara. Abbiamo scovato nei nostri archivi queste immagini che ci riportano all’ultimo confronto tra apuani e zebre. Allora si gioco’ a livello di 2a divisione e il Viareggio, nell’occasione in maglia oro, riusci’ ad imporsi per 1 a 0 con rete di Franchini in pieno recupero. Una gioia immensa per l’attaccante viareggino, oggi al Venezia, che non manco’ di polemizzare con il pubblico di casa. Per la cronaca e la statistica quel successo e’ stato anche il primo ottenuto dal Viareggio sul campo della Carrarese. Inutile nascondere che domenica prossima la squadra di Cuoghi che dovrebbe recuperare Maltese, cerchera’ il bis. Lavoro a parte, a scopo precauzionale, per Sergio Carnesalini. Non si sono allenati invece il portiere Furlan, il difensore Trocar e il centrocampista Peverelli. Giovedi’ partita in famiglia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento