Fanno saltare bancomat e rubano 50 mila euro

LUCCA - La banda dell’acetilene torna ad agire, ai danni del Monte dei Paschi di Siena, all'agenzia di Antraccoli. Ignoti hanno letteralemente sventrato con una terribile esplosione la parete dove era posizionato il bancomat.

-

Il bottino ha fruttato ai malviventi circa 50 mila euro. Ingenti i danni causati alla struttura della banca. L’intera area è stata transennata e sul posto sono giunti per i primi rilievi i carabinieri della compagnia di Lucca, diretti dal capitano Angioni. Le modalità del colpo fanno pensare che si tratti della stessa banda che ha messo a segno un colpo analogo a Montelupo Fiorentino poche ore prima. Secondo gli investigatori si tratta di professionisti del settore specializzati in questo tipo di colpi. Adesso i carabinieri stanno cercando di trovare traccie sul luogo della rapina utili a proseguire le indagini e inoltre stanno cercando i malviventi anche attraverso posti di blocco stradali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento