Fortis – Lucchese, la sfida degli ex

CALCIO - Sarà la sfida dei tanti ex, quella fra Fortis Juventus e Lucchese, terzo atto del campionato di serie D che andrà in scena domenica a Borgo San Lorenzo.

-

Ex rossoneri, come Barsotti, o ex “cugini”, come Valerio Fommei e il tecnico dei fiorentini Vitaliano “Condor” Bonuccelli, entrambi con robusti trascorsi nel Viareggio. Ma mister Duccio Innocenti deve, per prima cosa, guardare al suo, di spogliatoio. Simone Gatto è fra i convocati ma il suo impiego è in forte dubbio; per gli altri non ci sarebbero intoppi particolari quindi, nell’undici di partenza, il tecnico rossonero potrebbe schierare Casapieri in porta difesa con Barretta, Espeche, Carli e Angeli a centrocampo Aliboni, Del Giudice, Redomi con De Vita e Chianese a dare una mano a Brega
Occhio alla Fortis, neo promossa in categoria come i rossoneri e pronta a sfruttare al massimo le dimensioni (ridotte rispetto allo standard) del “Romanelli”. E occhio anche alla legge degli ex.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento