I parchi al tempo della crisi

PISA - Convegno sul rilancio delle aree protette e la tutela del paesaggio nell’ex tenuta presidenziale dell’Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli.

-

Anche i parchi sono in crisi: di risorse economiche, di addetti alla loro cura e di identità. E’ stato l’assunto di partenza al convegno ospitato nella sede dell’ente di San Rossore che gestisce l’area da Pisa a Viareggio.
Difficoltà operative che però, come ha sottolineato Renzo Moschini, fra i massimi esperti in materia, nascono dalla presenza eccessiva e non coordinata di “mani” pubbliche sulla gestione dei parchi, dallo Stato in giù. Con il groviglio che finisce per dare il suo “peggio” quando c’è da prendere una decisione.
Problema di sovraffollamento rilevato anche da Anna Marson, assessore della Regione Toscana al governo del territorio: la revisione degli strumenti di legge per sbrogliare la matassa procede a rilento e le risorse a disposizione sono sempre più scarse. Unica consolazione è che, nelle prossime settimane, a Firenze contano di aprire la discussione con istituzioni e associazioni per dare un assetto più funzionale alla gestione dei tesori di Madre Natura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento