La Regione promette più insegnanti di sostegno

LUCCA - Entro ottobre la Regione dovrebbe aumentare il numero degli insegnati di sostegno a Lucca. L’annuncio è arrivato nel corso della visita della giunta municipale alla Scuola Media Carlo del Prete di Sant’Anna.

-

La Banca Versilia, Lunigiana e Garfagnana ha intenzione di aprile due nuove filiali, una a Lucca e una in Lunigiana. Lo ha annunciato il presidente, Umberto Guidugli, nel corso della presentazione delle celebrazioni per il sessantesimo anniversario dell’istituto di credito cooperativo. La richiesta di apertura delle nuove sedi è attualmente al vaglio di Bankitalia, ma secondo Guidugli non dovrebbero esserci difficoltà. Intanto la Banca, come detto, sabato mattina, al teatro comunale di Pietrasanta, festeggia con un convegno i sei decenni di attività, proprio nell’anno internazionale delle Cooperative. La Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana conta oggi 19 filiali, con 155 dipendenti, distribuite su 51 comuni. Vanta inoltre quasi 4000 soci. Questi e altri dati saranno evidenziati al convegno di sabato, al quale sono previsti gli interventi dell’Arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto, del professor Pietro Cafaro, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e di Alessandro Azzi, presidente della Federazione Italiana delle Banche di Credito Coopertaivo.
Nel corso della mattinata, condotta da Fabrizio Diolaiuti, sarà presentato il libro di Giovanni Bovecchi sulla storia della Banca.
Non mancheranno gli intermezzi musicali grazie alla soprano Alida Berti e al baritono Alessandro Luongo, accompagnati al pianoforte da Giovanni Santini.
Infine, alle personalità che interverranno sarà consegnato un bassorilievo realizzato dall’artista Romano Cosci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento