La Tosca del Giglio incanta il pubblico

LUCCA - Si è chiuso con un ottimo successo di critica e di pubblico il debutto assoluto dell’allestimento interamente realizzato dal Teatro del Giglio di Lucca del capolavoro pucciniano.

-

L’orchestra della Toscana diretta dal maestro Jiulian Kovatchev ha accompagnato sul palco i due Cavaradossi e le due Tosca che si sono alternate fra sabato e domenica. Lo spettacolo domenicale ha visto nel tenore Giorgio Berrugi, interprete di Mario Cavaradossi, un assoluto protagonista, applaudito sin dall’inizio dal pubblico lucchese. Al suo fianco la Tosca Ausrine Stundyte. Bene, benissimo, anche il baritono lucchese Gabriele Viviani nel ruolo del cupo Barone Scarpia, autentico punto fermo di questo allestimento diretto da Renzo Giacchieri.
Molto apprezzato e innovativo il libretto digitale che permette una fruizione e una comprensione maggiore dell’opera, anche ai meno esperti.
Molto bello il palcoscenico, messo a punto dallo staff tecnico del Teatro del Giglio, con le storiche scene dipinte delle Scenografie Sormani Cardaropoli, ideate da Nicola Benois.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento