Lucchese bloccata in casa dal Fidenza

CALCIO D - Finisce 0-0 la sfida del Porta Elisa fra Lucchese e Fidenza. Dopo un primo tempo sottotono, nella ripresa i rossoneri cambiano marcia, ma la verve di Gatto non è sufficiente. Miracolosa parata di Babbini al 17' st.

-

23_09_12__lucchese.jpg

Privo degli infortunati Casapieri e Brega, mister Innocenti manda in porta Babbini e in avanti si affida al trio Chianese, Pecchioli, Redomi.
Soffre la Lucchese nella prima frazione di gioco, i rossoneri non riescono ad impostare la manovra con efficacia e il Fidenza sfiora in un paio di occasioni la rete del vantaggio.
Il secondo tempo si apre con l’inserimento di Barretta al posto del febbricitante Chianese, con l’avanzamento di Gatto sul lato destro dell’attacco. I cambi sembrano funzionare e in tre occasioni i rossoneri vanno vicini al gol proprio con Gatto. Al 17′ è il Fidenza a mancare la rete: una miracolosa parata di Babbini dice no al colpo di testa ravvicinato di Pasquariello. Innocenti mette dentro anche Nardi, ma con il passare dei minuti la Lucchese perde la freschezza atletica necessaria per sfondare la compatta difesa ospite.
Finisce 0-0. L’assenza di Brega si è fatta sentire, ma i giovani della Lucchese (De Vita, Gatto, Del Giudice, Pecchili e Barretta) lanciano segnali decisamente positivi in vista di un campionato molto equilibrato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento