Lucchese e Viareggio, chi ben comincia…

CALCIO - Ottimo avvio di campionato per le due formazioni nostrane. I rossoneri vincono (2-1) sul campo di un arcigno ed ostico Formigine. Identico risultato con cui al Pini i bianconeri si sbarazzano della temibile Paganese.

-

03_09_12__calcio_lega_pro.jpg

Lo aveva evocato qualche giorno fa il presidente Giannecchini affermando che la Lucchese avrebbe avuto undici gladiatori. Ed in effetti cosi’ e’ stato nella prima di campionato giocata sul neutro del “Minelli” di Pavullo nel Frignano. La Lucchese torna dall’appennino emiliano dopo aver battuto 2-1 il generoso Formigine e con un carico di tre punti davvero pesanti e preziosi. Innanzitutto perche’ la squadra di Duccio Innocenti si e’ presentata in formazione rabberciata con qualche assenza di troppo: su tutti quella del bomber Brega. E poi considerando che la vittoria e’ arrivata all’incedere del novantesimo grazie ad una rasoiata di Aliboni. Il capitano ancora una volta protagonista e tra i migliori della Lucchese assieme al giovane Gatto e all’esperto e solido Carli. Una vittoria di carattere mentre sul piano del gioco e della manovra corale la squadra non potra’ che crescere. Domenica la Lucchese attende la visita del Mezzolara nel debutto al Porta Elisa. Comincia col piede giusto anche il Viareggio di Stefano Cuoghi che al Pini regola con identico punteggio (2-1) la temibile Paganese. Risultato tutto sommato che non premia a sufficienza la bella prova delle zebre che per lunghi tratti hanno dominato la scena. Azzeccata anche la mossa tattica del tecnico bianconero che ha schierato la squadra con un efficace 3-4-1-2 dove ha brillato Maltese per abilita’ tecnica e genialita’ di idee. Ma tutta la squadra si e’ espressa su notevoli livelli soprattutto nel primo tempo chiuso non a caso sul doppio vantaggio. Il gol dei campani ha creato un po’ di apprensione ma la squadra ha retto benissimo sfiorando ripetutamente anche il punto del 3 a 1. Un buon avvio che lascia ben sperare per il prosieguo del campionato che chiamera’ Fiale e compagni alla difficile trasferta di Benevento. Martedi’ sera (ore 21) su Noi Tv riprende la trasmissione “Bianconero” dedicata al Viareggio. Ospite in studio di Guido Casotti e Roy Lepore il capitano bianconero Lorenzo Fiale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento