Lungomare chiuso per fare spazio ai ciclisti

F. DEI MARMI - Sta facendo discutere la proposta del sindaco Umberto Buratti di bloccare alle auto il viale a mare ogni domenica mattina, fra Lido di Camaiore e Marina di Massa.

-

Che il primo cittadino faccia sul serio lo dimostrano gli incontri già avvenuti con il suo omologo di Camaiore ed il vicesindaco di Pietrasanta e quelli già in agenda con l’amministrazione di Montignoso e Massa e tutte le polizie municipali coinvolte.
L’obiettivo, ha spiegato Buratti, è restituire ai cittadini il proprio territorio e far respirare un po’ l’ambiente, approfittando del periodo meno caotico per la Versilia com’è quello fra novembre e febbraio.
I numeri che l’associazione ciclistica di Forte dei Marmi ha portato sul tavolo del sindaco sembrerebbero promuovere l’iniziativa: 3.500 sarebbero i ciclisti pronti ad approfittarne, anche da fuori zona, almeno metà dei quali fermandosi in Versilia fin dal giorno prima. Tutto da decifrare, invece, l’impatto che la chiusura del lungomare avrebbe sulla perennemente trafficata via Aurelia ed è su questo terreno che, forse, si giocherà la partita.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento