Parte dalle mura la sfida di Renzi

Lucca è la prima tappa della campagna elettorale di Renzi in toscana per le primarie del Pd. Oltre duemila persone ad ascoltarlo al Caffè delle Mura.

-

Lucca è la prima tappa della campagna elettorale di Renzi in toscana per le primarie del Pd. La sua marcia sulla città parte a sorpresa dall’hotel Ilaria, dove ad attenderlo c’erano pochi intimi il senatore Andrea Marcucci, il sindaco di Porcari Alberto Baccini, il primo cittadio di Villa Basilica Giordano Ballini. Due parole e poi via a passo veloce nel centro cittadino verso il caffe delle Mura dove lo attende il popolo dei rottamatori. Sul percorso Renzi stringe le mani, scambia battute con cittadini di ogni età. Lo stile è quello della convention, rinnovato dal personaggio Renzi. Bagno di folla all’arrivo al Caffè delle Mura e poi fino alla fine con i fan che diventano sempre più numerosi: alla fine ci sono oltre 2000 persone. Renzi torna sul concetto di rottamazione e punzecchia i bersaniani a battute, scomodando Troisi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento