Processo Tev, Provincia parte civile

PIETRASANTA - La Provincia di Lucca si è costituita parte civile nel procedimento penale contro TEV SpA per la gestione dell'impianto di incenerimento di Falascaia.

-

13_09_12_falascaia.jpg

“La Provincia di Lucca si è costituita parte civile nel procedimento penale contro TEV SpA per la gestione dell’impianto di incenerimento di Falascaia che ha comportato lo scarico di acque contenenti diossine nel torrente Baccatoio”. Lo annuncia in una nota l’ente di Palazzo Ducale che “ha ritenuto necessaria questa azione che comprende la richiesta di risarcimento danni, per tutelare gli interessi dei cittadini e dell’intera comunità provinciale, oltre che per difendere l’immagine stessa della Provincia”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento