Sereni invoca Burlamacchi per difendere Lucca

LUCCA - La statua di Francesco Burlamacchi segnata a lutto da un drappo nero, i paladini della Libertas lucchese, Pierami e Sereni in testa, per proteggere la città dall'egemonia fiorentina.

-

I fiorentini infatti vorrebbe Lucca provincia unica con Livorno, Pisa e Massa Carrara. Questa è l’ultima trovata del movimento “Per Lucca e i suoi paesi”, e dei sostenitori dei comitati contro la maxi provincia e non è un caso che chi vuole Lucca indipendente accorpata solo con Massa si sia ritrovata sotto la statua del Burlamacchi.
Insomma per dirla con Carducci, i paladini dell’indipendenza sono pronti a dare vita a forme di protesta per difendere l’autonomia, quasi in una faida di comune per difendere Lucca dallo strapotere fiorentino, proprio come il Burlamacchi fece contro i Medici, una battaglia d’altri tempi. Sono passati 500 anni e la società oggi è globale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento