Artetica, consapevoli in mostra

LUCCA - Taglio del nastro al Foro Boario, per "Artetica" il festival dell'ecosostenibilità. Una due giorni dedicata ai temi dell'ecologia con convegni, dibattiti e un mercatino artigianale.

-

Il festival, ideato dall’associazione culturale EcoEventi con il patrocinio della Regione Toscana e dei comuni di Lucca, Capannori e Massarosa ha come fulcro centrale il mercatino di circa 100 banchi di creazioni artigianali che spaziano dalla realizzazione di borse con materiali riciclati come teloni pubblicitari o vecchi dischi in vinile, alle confezioni di maglieria artigiana. Trovano spazio nell’esposizione anche oggetti di arredamento per la casa e prodotti per la cura del corpo nonchè stand di discipline olistiche. All’interno di questa cornice si inseriscono una serie di dibattiti e di conferenze sui temi dell’ecologia. In occasione del taglio del nastro, gli organizzatori hanno donato al sindaco di Lucca Alessandro Tambellini un opera dell’artista fiorentino Alessandro Ricci, realizzata dipingendo la tela con lo smog raccolto sulle persiane di via Salicchi. La manifestazione terminerà domenica 7 ottobre con l’incontro con Enrico Moriconi, il veterinario promotore del sequestro del canile lager Green-hill.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento