Cattivi odori a Viareggio: colpa delle torbe

VIAREGGIO - L’Arpat ha effettuato un sopralluogo sulla base delle numerose segnalazioni dei cittadini. I tecnici hanno accertato che i cattivi odori sono dovuti alla combustione di torbe nella zona di Pioppogatto, a Massarosa.

-

arpat.jpg

A seguito delle numerose segnalazioni di forti maleodoranze giunte da parte dei cittadini della zona di Viareggio campo d’aviazione, l’ARPAT di Lucca ha effettuato un sopralluogo nell’area. I tecnici dell’Agenzia hanno accertato che l’origine delle maleodoranze è determinato dalla combustione di torbe in zona Pioppogatto, località “Botolo”, nel Comune di Massarosa. ARPAT ha quindi proposto al Comune l’emissione di un’Ordinanza, nei confronti della proprietà dei terreni torbosi, che imponga con urgenza l’attuazione di idonee modalità di intervento per porre fine a queste combustioni, causa di fumi ed esalazioni moleste.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento