Crollato ampio tratto del muro di Villa Rossi

LUCCA - Il maltempo ha causato anche un notevole danno storico con il crollo di un ampio tratto del muro esterno di villa Rossi, a Gattaiola.

-

Ha più di 500 anni ma dopo aver resistito alle intemperie di 5 secoli si è dovuto arrendere alla pioggia caduta in poche ore in una brutta mattinata di inizio ottobre. Sono queste le condizioni in cui versa il muro di villa Rossi, a Gattaiola, storica dimora sulle colline ovest di Lucca. Due tratti lunghi complessivamente alcune decine di metri sono crollata lungo via di Villa Altieri e via della Chiesa. In quest’ultimo tratto il cedimento sarebbe stato causato dalla pressione dell’acqua proveniente dalla collina di Pozzuolo sulla strada recentemente risistemata. Più a valle, in via di Villa Altieri, è stato uno smottamento del terreno del parco di Villa Rossi a causare il crollo del muro. Un danno storico, oltre che economico, enorme se si considera che questa villa fu costruita nei primi anni del sedicesimo secolo da Nicolao Civitali per Francesco Burlamacchi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento