Francigena, lavori per un milione di euro

LUCCA - Intesa raggiunta a Palazzo Ducale per gli interventi di miglioramento del tratto lucchese della via Francigena, percorso ogni anno da migliaia di pellegrini.

-

L’accordo è stato presentato del presidente della provincia Baccelli e dai rappresentanti dei comuni firmatari: Altopascio, Camaiore, Capannori, Lucca, Massarosa, Montecarlo, Pietrasanta, Porcari e Seravezza.
I nove Comuni e la Provincia hanno firmato un piano di lavori
che prevede la messa in sicurezza del percorso, con la realizzazione di marciapiedi
e tratti pedonali nei punti a rischio della carreggiata stradale. E la costruzione di infrastrutture per ospitalità e informazione, secondo progetti che saranno presentati dai singoli Comuni. Il piano parteciperà ad un bando per l’assegnazione di oltre un milione di euro di fondi regionali. La realizzazione dei lavori, il cui termine è previsto entro il febbraio del 2014, permetterà l’inaugurazione ufficiale delle quattro tappe in cui è diviso il tratto lucchese della Francigena.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento