La mensa di S. Egidio compie 10 anni

LUCCA - La mensa della Comunità di Sant’Egidio compie 10 anni. L’evento è stato festeggiato nei locali della parrocchia di San Concordio con una cena alla quale hanno partecipato l’arcivescovo Castellani e le autorità.

-

In questi dieci anni la mensa è diventata un punto di riferimento per le tante persone in difficoltà che vivono a Lucca. Ogni giovedì, a S. Concordio, accoglie circa 40 persone, molti stranieri ma anche tanti italiani che non riescono a garantirsi la cena tutti i giorni della settimana. La crisi degli ultimi anni ha moltiplicato il numero di situazioni di questo genere. Inoltre, sono numerose le famiglie che si rivolgono alla Comunità per la fornitura di generi alimentari o di prodotti per la cura dei bambini più piccoli, a cui viene
riservata una speciale attenzione. “Ma ciò che più emerge – spiega il presidente della Comunità, Lino Paoli – è che oltre all’aiuto per le necessità materiali primarie, come il cibo o i vestiti, chi si rivolge a noi ha soprattutto bisogno di qualcuno che condivida preoccupazioni, drammi familiari, ma anche gioie e speranze”. In una parola, c’è bisogno di amicizia. Che poi è il vero tratto distintivo della mensa della Comunità di Sant’Egidio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento