La “Speranza” per i piccoli del Meyer

VIAREGGIO - Domenica tutta marinara per alcuni pazienti e le loro famiglie a bordo del colorato peschereccio ormeggiato in Darsena. Iniziativa organizzata dal motogruppo "Tartarughe Lente" e dall'associazione Unitalsi.

-

Il sorriso dei centauri ha accolto in banchina i bambini, che non si sono fatti sfuggire l’occasione di cavalcare le grandi moto parcheggiate sul molo e dare qualche colpo di clacson.
Poi tutti a bordo della “Speranza” per cimentarsi con i nodi, seguendo attentamente le dritte degli esperti “lupi di mare” dell’equipaggio. Dalla fune alla rete: ecco presentati agli ospiti i più comuni esemplari del pescato offerto dal mar Tirreno: seppie, cicale e tutta la gamma del pesce povero. Infine, armati di goniometro, matita e carta nautica, tutti ad ascoltare come ci si sposta in mare e quali sono le accortezze da seguire per calcolare e tracciare una rotta. Una rotta più che mai verso la speranza, studiata su misura per chi, fin da piccolo, deve combattere con le avversità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento