Lite condominiale, interviene la polizia

LUCCA - E’ dovuta intervenire una volante della polizia per sedare una lite condominiale in via del Brennero. Denunciata una coppia, marito e moglie.

-

copia_di_3_4_10_polizia.jpg

E’ dovuta intervenire una volante della polizia per sedare una lite condominiale in via del Brennero. Un residente aveva iniziato a lavare la propria auto nell’auto del condominio, tenendo l’autoradio accesa. Una coppia, moglie e marito, residenti nello stesso condominio, gli aveva intimato di di spengerla, perchè disturbava. Al suo rifiuto la donna gli ha gettato addosso una bacinella d’acqua. Il marito invece è sceso e l’ha minaccato di morte. L’uomo ha chiamato la Questura che, dopo gli accertamenti, ha denunciato la coppia per ingiurie, minacce e lesioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento