Gran finale per Lucca Comics and Games

LUCCA - Nemmeno la pioggia, caduta a intermittenza, è riuscita a rovinare il quarto e ultimo giorno dell’edizione 2012 di Lucca Comics and Games che ha centrato il record assoluto di presenze: oltre 180.000.

-

Dopo le presenze record di sabato era impossibile pensare alla stessa massa in una giornata uggiosa, ma il pubblico ha risposto comunque in maniera importante affollando i numerosi eventi organizzati per il gran finale.
Fra tutti la presentazione dell’ultimo libro dell’archeologo Valerio Massimo Manfredi. “Il mio nome è Nessuno”, edito da Mondadori, non è ancora nelle librerie e i suoi appassionati lettori hanno approfittato dell’anteprima lucchese per acquistarne una copia e mettersi in una filometrica coda per un autografo.
Il brutto tempo non ha fermato la seconda giornata di gara dei Cosplay, arrivati da tutta Italia per salire sul palco del baluardo San Paolino. Ci hanno pensato loro, con i vestiti e gli allestimenti frutto di mesi e mesi di lavoro a dare colore alla giornata.
Lucca Comics 2012, dunque, va in achivio, e per gli organizzatori il bilancio non può che essere positivo: il dato ufficiale arrivato in serata ha confermato il record che rimarrà nella storia della manifestazione con oltre 180.000 presenze nei quattro giorni di festival.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento