Italiacamp: giovani in campo per l’Italia

LUCCA - Sta crescendo anche in provincia di Lucca l’associazione ItaliaCamp, associazione giovanile che si occupa di promuovere l’innovazione come strumento per uscire dalla crisi.

-

italiacamp.jpg

I giovani in campo per cambiare l’Italia: non a parole, ma con fatti concreti. E’ questo lo spirito che muove l’associazione ItaliaCamp, fondata nel 2008 da un gruppo di studenti dell’Università Luiss di Roma. L’associazione, rigorosamente no profit e apolitica, si sta espandendo anche in Toscana e in provincia di Lucca. Francesca e Andrea sono due componenti del gruppo lucchese e il prossimo 1 dicembre saranno a Verona per gli Stati Generali dove si svolgerà il momento più atteso dell’anno. Alla presenza del Premier Monti, una giuria formata da rappresentanti del mondo politico ed economico nazionale valuterà i finalisti del concorso “La tua idea per il Paese”. Ogni anno ItaliaCamp chiede a giovani, adulti, ma anche aziende, di proporre un progetto d’impresa o di sviluppo di politiche innovative. A Lucca ItaliaCamp sta coinvolgendo realtà importanti come Imt e Polo Tecnologico. I progetti vincitrici saranno finanziati dalla Fondazione ItaliaCamp che vede fra i soci sostenitori tantissime realtà economiche italiane fra cui Ferrovie, Poste Italiane, Rcs e L’Eni tanto per fare alcuni nomi. Insomma i progetti non rimarranno solo su carta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento