Le Mura riposa ma non troppo

BASKET A1 DONNE - Turno di riposo per le biancorosse di coach Diamanti nella 15esima giornata. Domenica favorevole a Parma. Umbertide e Taranto, dirette rivali di Lucca nella lotta per il secondo posto alle spalle dello Schio.

-

26_1_13__le_mura_basket.jpg

Le Mura riposa ma non troppo. E’ il caso di dirlo conoscendo la serieta’ e l’applicazione che coach Mriko Diamanti mette e trasmette in ogni frangente della stagione. Quindi, anche in questa settimana che pure non prevede il naturale sfogo con la partita di campionato. Le Mura osserva infatti il proprio turno di riposo, quello previsto dal calendario poi ci sara’ l’altro legato al ritiro dell’Atletico Romagna. Il tecnico biancorosso ne ha approfittato per lavorare soprattutto sul piano tattico anche in vista degli impegni che ci saranno tra febbraio e marzo, compresa la final four di Coppa Italia da giocare in casa. Intanto domenica si gioca la 15esima giornata, quarta di ritorno, che non propone bigmatch particolari. Casomai sara’ interessante verificare cosa sapranno fare Parma, Taranto e Umbertide, tutte in casa, rispettivamente contro Cagliari, Priolo e Orvieto. Tre gare sulla carta favorevoli alle squadre che poi sono anche le rivali di Lucca nella corsa al secondo posto. Tutto cio’ dato per scontato che Schio, di scena a Chieti dopo le fatiche europee, abbia gia’ ipotecato il primo posto. E classifica alla mano, oltre ad un riposo gia’ effettuato e alla forza oggettiva delle vicentine, non c’e’ motivo di credere il contrario. In definitiva Lucca sta alla finestra pronta pero’ a tornare in campo la prossima settimana quando al Palatagliate salira’ il Cus Chieti. E contro le abruzzesi la squadra biancorossa potra’ avvalersi del grande morale di Francesca Dotto e Kathryn Ress ringalluzzite dall’ottima prova fornita in nazionale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento