Verso la prima di “Napoli milionaria”

LUCCA - Si prova e si riprova al Teatro di San Girolamo. Manca poco più di una settimana alla prima di Napoli Milionaria in scena al teatro del Giglio di Lucca il 23 e 24 febbraio.

-

13_02_napoli_milionaria.jpg

I giovani artisti protagonisti della produzione Giglio-OperaStudio lavorano senza sosta sotto la direzione del regista Fabio Sparvoli e del direttore d’orchestra Matteo Beltrami.
Per chiudere la stagione della lirica, il teatro lucchese ha scelto un’opera che in pochi hanno avuto il privilegio di veder rappresentata, portata in scena solo tre volte. Composta negli anni ‘70, Napoli Milionaria nasce dalla collaborazione di due grandissimi artisti: musiche di Nino Rota e libretto di Eduardo De Filippo. Un’opera poco conosciuta, se non nella sua versione cinematografica o teatrale, ma assolutamente da non perdere.
Per avvicinare il pubblico a Napoli Milionaria, da venerdì a martedì le prove si svolgeranno a porte aperte. Chiunque voglia assistervi, può prenotare l’accesso tramite la segreteria del Giglio. Un’occasione unica per vedere come nasce una produzione teatrale.

Alle prove di Napoli Milionaria, con interviste e curiosità, sarà dedicata una puntata di Zoom in onda su NoiTv venerdì alle 20.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento