1 milione di danni per la passeggiata di Lido

LIDO DI CAMAIORE - "I lavori alla passeggiata furono eseguiti male e adesso il Comune intende chiedere i danni che ammontano ad almeno 1 milione di euro". E’ questa la richiesta shock avanzata dall’amministrazione Del Dotto.

-

Sindaco e assessori lo hanno annunciato con una conferenza stampa. Nelle ultime settimane gli uffici tecnici municipali hanno messo in atto una serie di controlli per verificare l’effettiva idoneità della pavimentazione di viale Europa ad ospitare i banchi del mercato del lunedì, che a distanza di anni rimangono in viale Kennedy, e sono emerse questioni di natura strutturale. A mostrare le maggiori criticità è il tratto che va dal bagno Sirena all’Arlecchino: circa 300 metri dove il “massetto” sopra la fondazione di cemento non è fissato tramite colla speciale, ma con sabbia. Questo aspetto non garantisce una giusta distribuzione del peso in superficie, rischiando di provocare la rottura permanente della pavimentazione. Secondo il Comune il lavoro mal eseguito costituirebbe un danno di quasi 1 milione di euro e per questo l’amministrazione intende effettuare una rivalsa nei confronti della ditta che eseguì i lavori. “Al momento il mercato rimane in viale Kennedy, ha annunciato il sindaco, ma inizieremo a lavorare per spostare i banchi sul tratto di passeggiata idoneo”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento