6,2 milioni di utili per la Carismi

SAN MINIATO - “Un risultato importante per mantenere l’indipendenza e l’autonomia”. Così i vertici della Cassa di Risparmio di San Miniato hanno definito il bilancio 2012, chiuso con un utile netto di 6,2 milioni di euro.

-

In un altro anno decisamente complicato per l’economia nazionale, l’istituto bancario che vede come amministratore delegato da Divo Gronchi è riuscita ad ottenere dei buonissimi risultati. Oltre alla crescita della clientela del 3%, la Carismi ha aumentato il suo sostegno a famiglie e imprese erogando 136 milioni di euro di crediti in più rispetto al 2011. In decisa controtendenza rispetto al sistema bancario italiano che ha registrato il segno meno.
Presentando il bilancio 2012 e parlando dei prossimi obiettivi, il vicedirettore generale Silvano Piacentini ha confermato l’apertura nelle prossime settimane di una nuova filiale nel centro storico di Lucca, in un prestigioso palazzo di via Vittorio Veneto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento