Le Mura va sempre a tutto gas

BASKET A1 FEMM. - Ancora una vittoria ed una prova convincente del Gesam Gas Le Mura sul campo dell’Azzurra Orvieto. Domenica prossima al Palatagliate arriva la Goldbet Taranto.

-

Reduce da una bellissima final four di Coppa Italia (perduta in finale solo al cospetto di un fortissimo Schio), la squadra lucchese cerca al PalaPorano di Terni i due punti che le darebbero la matematica certezza di chiudere al secondo posto la regular-season. In settimana coach Mirko Diamanti ha ricaricato a dovere e catechizzato un Gesam Gas Le Mura chiamato a completare al meglio una prima fase stagionale impeccabile, o quasi.
Nelle fila delle umbre da seguire con attenzione la prova della grande ex: l’americana Shamela Hampton. Ma Lucca e’ squadra solida per antonomasia e non si smentisce mai incanalando subito la contesa sui ritmi giusti e voluti. Alla fine del primo-quarto Gesam Gas e’ gia’ avanti 22-8 che diventa 36-17 all’intervallo lungo. E’ un monologo della squadra di Mirko Diamanti che vuol chiudere il discorso relativo al secondo posto con lo scopo di preparare al meglio la poule-scudetto. Sul parquet umbro si mettono in bella evidenza Beba Bagnara e Maia Ruzickova. In dopia cifra anche l’americana Adrienne Johnson. La gara si conclude con la meritata e netta vittoria de Le Mura per 62 a 39 che vale alle biancorosse anche la matematica conquista del secondo posto per i playoff.
Domenica prossima al Palatagliate arriva la Goldbet Taranto in una sorta di provino generale di quella che potrebbe essere anche quest’anno la semifinale scudetto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento