Artigianato, premiate le scuole

LUCCA - Teatro del Giglio gremito fino all’ultimo posto per la cerimonia di premiazione del concorso Artigianato e Scuola, promosso dalla Confartigianato imprese di Lucca e giunta alla sua trentatreesima edizione.

-

Anche quest’anno tantissime scuole della provincia hanno partecipato all’iniziativa, che mira ad avvicinare gli studenti al mondo affascinante e troppo spesso dimenticato del lavoro artigiano.
Dopo i saluti dei vertici della Confartigianato lucchese e delle autorità, c’è stato spazio per un intermezzo musicale degli allievi del Boccherini. Poi, la premiazione degli studenti delle scuole medie inferiori e superiori con premi in denaro e targhe, messe a disposizione anche dalla nostra emittente. Il tema sul quale i ragazzi hanno presentato elaborati e lavori era quantomai lucchese: il cinquecentesimo anniversario delle Mura urbane. Non sono mancati riferimenti alla grave situazione attraversata dal settore artigiano anche a Lucca, definita drammatica dal presidente di Confartigianato, Costante Martinucci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento