Cercasi Coco disperatamente

LUCCA - Un pappagallino cocorito è fuggito dalla sua famiglia adottiva che gestisce una copisteria in via Elisa. Chi ne avesse notizie può contattare la nostra redazione.

-

Questo ramo era la casa di Coco ma da sabato ormai è vuoto. Non si dà pace la sua padrona Chiara Orsi che gestisce la copisteria Civas in via Elisa. Coco, un pappagallino cocorito, era ormai diventato un membro della famiglia. Lei e suo marito Matteo lo consideravano alla stregua di un figlio, tanto era affezionato a loro. Ma a volte la troppa fiducia gioca dei brutti scherzi, e, forse complici i primi tepori primaverili, o forse la paura di trovarsi in un posto diverso, fatto sta che Coco è volato fuori da una finestra gettando nello sconforto la sua famiglia adottiva.
Subito Chiara si è attivata affiggendo cartelli con la foto del pappagallino per tutte le strade nei dintorni del suo negozio con la speranza che qualcuno magari riesca a individuarlo nel parco di Villa Bottini o sulle Mura.
Dal canto nostro ci auguriamo che Coco, se proprio non volesse tornare a casa, trovi un’altra cocorita fuggitiva con cui farsi una nuova famiglia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento