Lucchese, i giorni delle scelte

CALCIO D - La squadra proseguira’ fino ai primi giugno negli allenamenti e in amichevole (martedi’ arriva il PesciaUzzanese). Intanto i dirigenti pianificano la prossima stagione. il DS Russo vuol acquistare Jacopo Galli.

-

19_5_13__galli_lucchese.jpg

Tenere viva la condizione fisica di una Lucchese che sara’ ritoccata in modo importante, ma non stravolta. Cosi’, mentre il DS Bruno Russo opera gia’ attivamente e perlustra il mercato, fondamentale la scelta anche il prossimo anno dei cosiddetti fuoriquota, la truppa rossonera si appresta a vivere le ultime settimane stagionali. Il lavoro sara’ alternato tra parte fisica e tecnico-tattica ove si consideri che qua e la’ sarà organizzata qualche amichevole compatibilmente con la possibilita’ di trovare avversari. Martedì prossimo alle 15,30 al Porta Elisa i rossoneri se la vedranno con il PesciaUzzanese di Roberto Maneschi, formazione approdata agli spareggi di Eccellenza. Un’altra sgambata e’ gia stata fissata per il 29 maggio contro la Primavera del Livorno. Chissà che non sia l’occasione giusta per vedere all’opera qualche altro baldo giovanotto così come e’ stato fatto in queste ore nei confronti del Siena: Canotto, Lalli, Gonzi e Rosseti sono nomi cerchiati in rosso sul taccuino di Russo. Per quanto riguarda invece conferme e partenze, finora certi in uscita Canalini e Chiarabini cui dovrebbe aggiungersi anche Conti. Rimarrà invece lo zoccolo duro che comprende i vari Aliboni, Angeli, Carli, Casapieri, Espeche e Chianese. A microfoni spenti Russo ha poi confessato che fara’ di tutto per acquistare il cartellino di Jacopo Galli (nella foto), laterale destro che da gennaio in poi ha dimostrato di avere notevoli qualità e prospettive davvero luminose.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento