Morta la giovane investita a Lido

VIAREGGIO - Non ce l’ha fatta la ragazza di 28 anni, Valentina Prisco, che sabato notte era stata investita da un’auto mentre attraversava a piedi il lungomare di Lido di Camaiore.

-

26_12_ambulanza9.jpg

Valentina Prisco, residente a Viareggio, è morta oggi all’ospedale di Livorno dove era stata ricoverata subito dopo l’incidente. Il guidatore dell’auto, un fiorentino di 30 anni, era risultato positivo all’alcool test. Per lui, adesso, scatterà l’accusa di omidio colposo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento