Rapina in panetteria

PORCARI - Un uomo armato di coltello ha rapinato questa mattina il forno "Pane e poi..." sulla via Romana Est. Il malvivente ha minacciato la titolare e poi, dopo essersi fatto consegnare circa 200 euro, è fuggito a piedi.

-

rapina_02_05.jpg

Erano da poco passate le 9 quando è entrato in azione. L’uomo, piuttosto giovane, dall’accento italiano, aveva il volto nascosto: indossava un cappellino e un giaccone blu con il bavero alzato. E’ entrato dentro il forno e, dopo aver fatto spuntare il coltello da una manica, ha intimato alla giovane titolare (che si trovava nel negozio da sola) di consegnargli tutto il denaro. La donna gli ha dato i 200 euro che teneva in cassa e a quel punto il bandito è fuggito a piedi.
Scattato l’allarme, sul posto si sono subito recati i carabinieri, ma dell’uomo, anche nei dintorni, non c’era più traccia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento