Scuolidarietà distribuisce 6.000 euro

CAPANNORI - E’ un bilancio lusinghiero quello della 17.ma edizione di Scuolidarietà, l’iniziativa organizzata dal Coro Arcobaleno. Brutta sorpresa, però, dal Comune che ha chiesto il conto per l’utilizzo del Palatagliate.

-

Scuolidarietà è organizzato dal Coro Arcobaleno con il sostegno della Fondazione Banca del Monte per raccogliere fondi destinati alle scuole e quest’anno è andato in scena il 15 aprile al Palatalagliate. Nei locali della sede operativa del Coro, a S. Margherita, si è tenuta la cerimonia di consegna dei buoni acquisto agli istituti che hanno partecipato in prima persona o assistito al musical. Le 33 scuole hanno ricevuto un buono da spendere per l’acquisto di materiale didattico. La giusta conclusione per il musical scritto da Cristina Toselli e quest’anno dedicato ai 500 anni delle Mura.
L’evento è stato patrocinato dai Comuni di Lucca, Capannori e Porcari e dalla Provincia di Lucca. Purtroppo, però, la brutta notizia è arrivata proprio nel giorno della cerimonia finale: contrariamente a quanto accaduto per le prime 16 edizioni, quest’anno un funzionario dell’Ufficio Sport del Comune di Lucca ha mandato al Coro Arcobaleno il conto per l’utilizzo del Palatagliate. Una piccola cifra, ma che lascia l’amaro in bocca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento