Spacciavano dentro porta San Pietro

LUCCA - La Questura di Lucca ha arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti due giovani, un 21enne albanese residente a San Concordio e un 19enne originario di Napoli e residente a Tempagnano.

-

I due sarebbero i responsabili di un giro di spaccio di hashish che avveniva in cenrto storico a Lucca, nei pressi di porta San Pietro. Nelle loro abitazioni la polizia ha trovato complessivamente 150 grammi di hashish e materiale per il confezionamento

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.