Festa degli asili nido sotto le Mura

LUCCA - Sotto un sole finalmente estivo, si è svolta all’ex Campo Balilla la cerimonia di chiusura delle attività di prima infanzia a Lucca, alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini.

-

Per i bambini, in maglietta verde, il colore della speranza, è stata anche l’occasione per celebrare i 500 anni delle mura. A loro il sindaco ha consegnato le chiavi simboliche della città. L’iniziativa mirava a sottolineare l’importanza della memoria “storica” anche per i bambini, come iniziale strumento di partecipazione e come base per stimolare l’interesse verso la storia dei luoghi in cui viviamo.
“Chiudiamo un anno educativo positivo – ha detto l’assessore alla scuola Ilaria Vietina – che ha visto avvicinarci al raggiungimento dell’obiettivo dell’Unione Europea in tema di prima infanzia,
ovvero di fornire servizi ad almeno 1/3 dei bambini da 3 mesi a 3 anni residenti nel Comune”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.