La nuova Lucchese riparte ora

CALCIO D - Due colpi nel giro di pochi giorni, due tasselli da cui ripartire. Così la Lucchese si appresta a vivere la nuova settimana.

-

Giovedì, di fronte al notaio, Andrea Bacci e i nuovi soci entreranno ufficialmente nella compagine societaria; in settimana una delegazione di Lucca United incontrerà il direttore generale Giorgio Rosadini per l’utilizzo del titolo Lucchese Libertas 1905.
Dopo settimane di incertezze, insomma, le nubi che qualcuno vedeva addensarsi ancora una volta sopra il futuro rossonero saranno spazzate via. Con la svolta societaria, anche le questioni tecniche potranno finalmente essere risolte. Bruno Russo ha già intavolato le trattative necessarie per definire la rosa, ma da giovedì in poi avrà il via libera per definire gli affari nero su bianco. Primo tra tutti l’allenatore che avrà il compito di raccogliere l’eredità di Duccio Innocenti e portare la Lucchese verso la serie C.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento