Lucca protagonista in Spagna

LUCCA - La provincia di Lucca sarà al centro di una grande manifestazione promozionale che l'Ambasciata italiana a Madrid organizza il 4 giugno nell'ambito delle celebrazioni per la Festa della Repubblica.

-

01_06_ambasciatore_spagna.jpg

L’iniziativa è di Pietro Sebastiani, lucchese “doc”, da gennaio scorso Ambasciatore d’Italia nel Regno di Spagna. Il nostro prestigioso concittadino, infatti, alla luce dei forti legami tra l’Italia e il paese iberico – comuni radici romane, cultura, storia, commerci, religione (anche in Spagna è forte il culto di Santa Gemma Galgani) – ha ritenuto di rispondere così alla domanda di un turismo spagnolo di qualità che, anche grazie ai voli low cost sul vicino aeroporto di Pisa, potrebbe essere invogliato a scoprire Lucca e il suo territorio.

Martedì 4 giugno, dunque, è in programma un grande ricevimento in Ambasciata per circa duemila persone (autorità governative e locali, corpo diplomatico, imprenditori, società civile). Per tutta la settimana, inoltre, sono previste feste di piazza nei cortili dell’Ufficio Consolare e della adiacente Scuola Statale Italiana, con la presenza di stand enogastronomici e pubblicitari, e molte altre manifestazioni culturali in vari quartieri della città. A guidare la delegazione lucchese sarà il sindaco Alessandro Tambellini, mentre molta dell’attività promozionale è affidata a Camera di Commercio e Lucca Promos, l’azienda speciale dell’Ente camerale per l’internazionalizzazione. Nella grande vetrina di Madrid faranno bella mostra di sé numerose eccellenze lucchesi: dal Summer Festival ai Comics, dal San Francesco restaurato ai 500 anni delle Mura, da Imt Alti Studi Lucca all’Istituto Boccherini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento