Muore sul Pisanino cadendo in un canalone

GARFAGNANA - Tragedia sulle Apuane, Un escursionista pratese di 66 anni, Renzo Chiesi, è morto dopo essere precipitato da una parete sul Monte Pisanino.

-

20101228_elisoccorso_pegaso.jpg

L’uomo, un pensionato, si trovava insieme a un gruppo di altri appassionati della montagna provenienti da Prato. Insieme avevano raggiunto la vetta del monte più alto delle Apuane. All’imporvviso però, per cause che devono essere ancora accertate, l’uomo è precipitato in un canalone da un’altezza di circa cento metri. Per lui non c’è stato scampo; è morto sul colpo. A dare l’allarme sono stati gli escursionisti che si trovavano con lui. Sul posto per il recupero della salma gli uomini del Soccorso alpino e l’elicottero Pegaso del 118.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento