Quattro anni fa la strage di Viareggio

VIAREGGIO - E' tutto pronto nella cittadina versiliese per le celebrazioni che sabato sera ricorderanno il disastro ferroviario alla stazione di Viareggio dove il 29 giugno del 2009 persero la vita ben 32 persone.

-

28_6_13__strage_viareggio.jpg

Quarto anniversario della strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009 che giunge nel momento in cui a Lucca si sta celebrando il processo per far luce su questa tragedia in cui ci sono state 32 vittime. Il sindaco Leonardo Betti ha decretato il lutto cittadino e sono in programma diverse iniziative per ricordare il giorno della tragedia. Un convegno sulla sicurezza del trasporto di sostanze pericolose e il tradizionale corteo lungo le strade cittadine. E’ in programma inoltre la rappresentazione del monologo “Non c’è mai silenzio” di Elisabetta Salvatori prima dell’omaggio alle 32 vittime del disastro ferroviario in via Ponchielli alla “Casina dei Ricordi”, luogo simbolo di questa tragedia, che sarà a disposizione degli anziani che non volessero prendere parte al corte che poi arriverà in via Ponchielli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento