Raid di furti in periferia

LUCCA - Tre furti in altrettanti appartamenti della periferia di Lucca. I malviventi hanno preso di mira abitazioni prive di allarme all’interno di piccoli condomini nella zona di viale Castracani e della via Romana.

-

Gli uomini della squadra volanti della questura sono intervenuti per una serie di furti in appartamenti. Si tratta di tre episodi avvenuti in condomini di viale Castracani e della via Romana. I malviventi si sono introdotti nelle abitazioni scardinando le finestre di appartamenti privi di sistema di allarme. In due casi hanno adoperato una smerigliatrice per tagliare le casseforti, dalle quale però hanno potuto trafugare solo alcuni monili d’oro. I furti sono avvenuti in appartamenti di piccoli condomini dove però i vicini non si soo accorti di nulla. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della scientifica che sono riusciti ad isolare alcune tracce che potrebbero essere utili per l’identificazione dei ladri. Questo ennesimo raid di furti in abitazione, fenomento particolarmente odioso, è stato al centro di una riunione della questura al fine di coordinare servizi specifici per cercare di contrastare questo genere di microcriminalità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento