S. Marco, genitori in rivolta: “Troppi alunni in una classe sola”

LUCCA - 32 alunni, troppi in una classe sola. Per questo un gruppo di genitori della scuola primaria Martini di San Marco ha intrapreso una battaglia contro il dirigente scolastico.

-

Protesta dei genitori dei bambini della scuola Primaria “Martini” di San Marco. Chiedono la formazione due prime classi a tempo pieno, ma a quanto pare il dirigente scolastico, Leonardo Rotella, è disposto a concedere l’istituzione di una sola classe. Eppure, dicono i genitori, i numeri sono dalla nostra parte. Ad oggi, per le prime classi, risultano regolarmente iscritti ed accettati 32 bambini a tempo pieno e 10 bambini con il tempo modulare, cioè la presenza solo la mattina. I genitori chiedono la formazione di due classi a tempo pieno, mentre il Dirigente Scolastico, vuole una sola classe a tempo pieno ed una a tempo modulare. Ma questo, dicono i genitori, è contro le norme, che prevedono in ogni classe non possano esserci più di 27 alunni.
“Una decisione non giustificata dai numeri e totalmente illegittima, dicono i genitori, oltreché un danno per le famiglie che effettuano questa scelta solo per esigenze lavorative e familiari.
I genitori hanno promesso battaglia. Hanno già consegnato una lettera al provveditorato ed hanno in programma di incontrare nei prossimi giorni il sindaco Tambellini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento