Badante denunciata per furto aggravato

COREGLIA - I carabinieri hanno denunciato una donna di 39 anni accusata di aver sottratto oggetti e preziosi dalla casa dell'anziano che accudiva dallo scorso gennaio.

-

14_1_carabinieri_barga3.jpg

Le indagini condotte dai carabinieri della stazione di Coreglia Antelminelli, a seguito di una denuncia, hanno permesso di accertare che la donna, assunta nello scorso mese di gennaio da una famiglia del luogo come badante di un uomo anziano non autosufficiente, in varie circostanze aveva sottratto due collane d’oro, varie suppellettili e diversi capi di biancheria. La refurtiva del valore di circa 1.500 euro è stata interamente recuperata dai militari in una stanza di un fabbricato attiguo in uso alla stessa badante e restituita all’anziano legittimo proprietario.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento