Il buon avvio della Lucchese

CALCIO D - L’avversario non era ovviamente di pari livello, ma al di là del risultato finale sono la voglia di fare e la chiara intenzione di creare gioco gli elementi positivi della prima uscita stagionale rossonera.

-

Il 5-1 inflitto al Coreglia è arrivato al termine di 90 minuti giocati con un gran caldo e dopo una settimana di duro lavoro.
Di fronte ad un pubblico accorso numeroso, i rossoneri hanno cercato di non buttare mai via la palla e i nuovi arrivi hanno mostrato esuberanza e sapienza tattica. Tra gli elementi che sono piaciuti di più sicuramente Lucchesi, il potente Lacheheb e l’inarrestabile Chianese, autore di una prova a tutto campo sul versante offensivo.
Per esprimere un vero giudizio e rendersi conto dove può arrivare questa squadra è ovviamente ancora presto, ma se il detto “chi ben comincia è a metà dell’opera” è ancora valido possiamo dire che la Lucchese sembra aver intrapreso la strada giusta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento