Impiegata ruba nella borsa della titolare

LUCCA - La polizia ha denunciato per furto un’impiegata di una ditta del settore termoidraulico della periferia di Lucca.

-

polizia.jpg

I proprietari della ditta, una coppia di Lucca, da tempo si erano accorti della sparizione di somme di denaro dalla cassa ma anche dalla borsa della stessa titolare. I titolari si erano allora affidati ad un investigatore privato, che, in collaborazione con la polizia, avevano piazzato una microtelecamera nell’ufficio, assistendo in diretta al furto di 230 euro, prelevati dall’impiegata, 42 anni, proprio dalla borsa della titolare. La donna, bloccata dalla polizia, non ha potuto che ammettere il furto. Si è giustificata dicendo di trovarsi in gravi difficoltà economiche.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento